Descrizione Progetto

Giardini estensi (19 Km)

Fra gli edifici pubblici della città da non perdere è la visita a Palazzo Estense. Fu residenza estiva-autunnale e corte di Francesco III d’Este, duca di Modena e Signore di Varese. Venne realizzato su disegni dell’architetto Bianchi nella seconda metà del ‘700. Pregevole il “Salone Estense” con grande camino di marmi policromi. Oggi è la sede del Municipio.

Alle spalle del Palazzo si estendono i Giardini Estensi, uno tra i più incantevoli parchi pubblici all’italiana, costruito ad imitazione dei giardini di Schônbrunn (Vienna) e terminato nel 1787.

INFO UTILI

INDIRIZZO: Via Luigi Sacco, 5  – Varese
ORARI DI APERTURA: primavera/estate: 8.00 – 20.00  //  apertura autunno/inverno: 8.00 – 18.00
BIGLIETTI: ingresso gratuito ai giardini. Il palazzo non è visitabile in quanto sede comunale.

Cani di tutte le taglie ammessi al guinzaglio, nei giardini e nell’area dedicata ai cani vicino al mini golf, nel rispetto delle norme generali concernenti l’igiene e la tutela dell’incolumità pubblica*

*Informazioni fornite dal Comune di riferimento. Per ogni esigenza rifarsi al regolamento del Comune.

Scopri di più